DESTRIERO AL GALOPPO NELL’ORRORE DELLA GUERRA


DESTRIERO AL GALOPPO
NELL’ORRORE DELLA GUERRA


Anno: 2020
Dimensioni in cm: 70 L x 50 A

Tecnica: Digital Art
Materiali: Giclée fine art print su carta Hahnemühle


Dimensioni opera incorniciata: 85,1 x 65,1 cm – Cornice in legno nero, Passepartout bianco (6 cm)


© Andrea Casula.
Tutti i diritti riservati.

Opera realizzata in unica copia e firmata a mano dall’artista. L’originalità e l’unicità dell’opera è garantita da apposito certificato di autenticità.

Descrizione dell’opera:
“Destriero che galoppa verso l’orrore della guerra” è un opera astratta di Andrea Casula nel quale viene raffigurato un cavallo che si lancia verso il più grande orrore costruito dalla società umana, la guerra. Quello che emerge dall’opera, è una totale assenza di luce che si traduce in un disprezzo della vita da parte dell’uomo che partecipando alla difesa nazionalistica o allo schieramento idealistico del suo paese, diventa protagonista di questo macabro gioco chiamato guerra, costruito a tavolino dall’avidità di uomini potenti con il solo obiettivo di espandere maggiormente il proprio potere nel mondo. La storia secolare insegna come l’orrore delle due guerre mondiali abbia causato in circa 30 anni più di 120 milioni di morti. Ricordiamo, tutto ciò che danneggia la vita è assenza di luce e fa parte del male. Il destriero che galoppa verso l’orrore della guerra rappresenta quindi ogni singolo individuo che decide di partecipare a questo omicidio di massa legalizzato.
Descrizione dell'opera

Altre opere



Condividi questa pagina: