DONNA MALINCONICA


DONNA MALINCONICA


Anno: 2020
Dimensioni in cm: 70 L x 50 A

Tecnica: Digital Art
Materiali: Giclée fine art print su carta Hahnemühle


Dimensioni opera incorniciata: 85,1 x 65,1 cm – Cornice in legno nero, Passepartout bianco (6 cm)


© Andrea Casula.
Tutti i diritti riservati.

Opera realizzata in unica copia e firmata a mano dall’artista. L’originalità e l’unicità dell’opera è garantita da apposito certificato di autenticità.

Descrizione dell’opera:
Nell’opera “Donna malinconica” di Andrea Casula vengono evidenziate le sofferenze spesso non visibili di un universo femminile che nella società odierna viene ancora spesso considerato “di serie B” rispetto all’uomo. Tali sofferenze inespresse vengono raffigurate nell’opera con delle deformazioni interiori di un viso che rimane invisibile a un occhio disattento. Queste espressioni segnano la psiche di quello che non è più un singolo ma diviene una intera collettività di donne unite dall’esperienza dispregiativa di una storia secolare che spesso le ha maltrattate e discriminate. Osservando l’opera con gli occhi del cuore, si riesce a cogliere un messaggio di amore grandissimo che risiede nel più alto gesto che permette di dare la vita. Ricordiamoci una cosa importante: discriminare una donna significa discriminare la vita poiché è da lei stessa che nasce la progenie dell’umanità.
Descrizione dell'opera

Altre opere



Condividi questa pagina: