GEOMETRIA DI LUCE IN MOVIMENTO PERENNE


GEOMETRIA DI LUCE
IN MOVIMENTO PERENNE


Anno: 2020
Dimensioni in cm: 50 L x 70 A

Tecnica: Digital Art
Materiali: Giclée fine art print su carta Hahnemühle


Dimensioni opera incorniciata: 65,1 x 85,1 cm – Cornice in legno nero, Passepartout bianco (6 cm)


© Andrea Casula.
Tutti i diritti riservati.

Opera realizzata in unica copia e firmata a mano dall’artista. L’originalità e l’unicità dell’opera è garantita da apposito certificato di autenticità.

Descrizione dell’opera:
“Geometria di luce in movimento perenne” è un opera di Andrea Casula nella quale viene rappresentata una spirale gemellare in cui inizio, fine e direzione rimangono delle incognite la cui risposta si può trovare esclusivamente nella mente di Dio, il Creatore di ogni cosa. Spesso siamo talmente impegnati dalle faccende quotidiane che non ci rendiamo conto come la bellezza della natura che ci circonda, sia un qualcosa di armonico e simmetrico in ogni suo aspetto. Il fisico e filosofo Galileo Galilei diceva. “La matematica è l’alfabeto con cui Dio ha scritto l’Universo. È scritto in lingua matematica, e i suoi caratteri son triangoli, cerchi ed altre figure geometriche. Senza questi elementi è impossibile comprenderlo perché sarebbe come addentrarsi in un oscuro labirinto”. In matematica, Il numero Phi – Φ (1.61803..), detto anche “sezione aurea” è un numero infinito, che esprime il rapporto tra due grandezze dove la somma delle due sta alla più grande, come la più grande sta alla più piccola. Questa proporzione si ritrova ovunque, nel nostro universo. I movimenti degli atomi, la doppia elica del nostro DNA, le spirali delle conchiglie, le strutture cristalline nei minerali, le proporzioni del corpo e del viso, la forma degli uragani, la forma delle galassie ecc. ecc. Tutto è racchiuso in questa proporzione e nella sua spirale aurea. Tali riflessioni ci possono far comprendere come ogni cosa esistente vive e dimora nel più grande progetto ingegneristico mai sviluppato dal nostro Grande Creatore Dio, colui che può essere a tutti gli effetti definito il più grande Ingegnere e Architetto esistente in tutto l’universo.
Descrizione dell'opera

Altre opere



Condividi questa pagina: