SINFONIA CELESTE

Dimensioni opera incorniciata: 95,1 x 75,1 cm – Cornice in legno nero, Passepartout bianco (6 cm)

Opera realizzata in unica copia e firmata a mano dall’artista. L’originalità e l’unicità dell’opera è garantita da apposito certificato di autenticità.

Anno: 2024
Dimensioni in cm: 80 L x 60 A

Tecnica: Digital Art
Materiali: Giclée fine art print su carta Hahnemühle


© Andrea Casula.
Tutti i diritti riservati.

Descrizione dell’opera:
“Sinfonia Celeste” di Andrea Casula, è un’opera che si erge come un viaggio simbolico avvincente, scavando negli archetipi primordiali, le cui radici, sono saldamente piantate nella culla stessa dell’umanità. Quest’opera costituisce un ardito ponte tra le più elevate sfere spirituali e l’uomo, immagine riflessa dell’elemento divino. Le imponenti bussole fungono da strumenti di ricerca, tracciando il percorso della conoscenza personale e della crescita spirituale. l’uomo meditativo e fa donna serena dalle dimensioni giganti, simboleggiano l’equilibrio degli opposti, evocando un simbolismo di dualità e polarità che permea l’intera composizione. I{ mondo collocato al centro dell’opera, si configura come un santuario interiore per l’uomo rinato, un luogo ove [a meditazione e {a consapevolezza trovano rifugio. Un Mondo Nuovo in cui la dimensione spirituale del singolo, si intrecciano con le visioni di progresso, verità e trasformazione di tutta la società. l’esplosione nella parte inferiore destra dell’opera coinvolge due angeli, intensificando il conflitto tra le forze celesti, mentre i sacerdoti nella parte bassa sinistra emergono come portatori profetici in carne e ossa di queste dinamiche celesti. La presenza in questa scena tumultuosa del giovane adolescente di spalle evoca motivo di rinascita e speranza, delineando il ciclo eterno della vita. La folla che acclama gli esseri giganti richiama un’adorazione divina, attingendo alte rappresentazioni bibliche di adorazione degli angeli o figure sacre, in una celebrazione collettiva di dimensioni metafisiche. l’universo stellato che fa da sfondo all’opera, allude a un piano cosmico superiore, amalgamando simboli arcaici con visioni mistiche cristiane di un universo divino e infinito. Con “Sinfonia Celeste”, Andrea Casula plasma un’opera d’arte che, con audacia, sfida le barriere delle tradizioni, offrendo uno spazio condiviso di riflessione e ispirazione per tutti gli uomini liberi, stimolandoli a esplorare le profondità del mistero e della spiritualità umana.

Condividi questa pagina: