Tag: donna

DESCRIZIONE DELL’OPERA “DONNA IN TEMPESTA” DI ANDREA CASULA

Con quest’opera, Andrea Casula vuole rappresentare tramite la figura di un volto femminile avvolto da uno scenario astratto, quella che è la simbolica “Donna in tempesta”; una donna in grado di generare individui che riescono a stare in piedi anche durante le più grandi avversità che la vita pone davanti il nostro cammino.

Condividi questa pagina:
Di Andrea Casula 25 Gennaio 2021 0

DESCRIZIONE DELL’OPERA “IDEE CONFUSE” DI ANDREA CASULA

Tutti i giorni la vita ci chiede di fare delle scelte. Ogni istante che viviamo è infatti il risultato di un’azione presa in passato, da ciò, ne consegue, che ognuno si trova nell’esatto “gradino” in cui l’hanno condotto le sue decisioni nel percorso lungo “la scala” della sua vita.
Occorre allora chiedersi: “Perché la maggior parte della totalità umana non è soddisfatta della propria vita, se essa altro non è, che il risultato di ciò che si è deciso di fare in passato? In quest’opera intitolata “Idee confuse”, Andrea Casula tratta questa tematica, il cui significato diventa per l’attento osservatore, un fondamentale punto di riflessione e meditazione, su quelle che sono le dinamiche sociali con cui si muove l’essere umano all’interno degli ideali proposti dal “mondo”.

Condividi questa pagina:
Di Andrea Casula 14 Gennaio 2021 0

DESCRIZIONE DELL’OPERA “PEDINE IN UN GIOCO PIÙ GRANDE” DI ANDREA CASULA

Cos’è la guerra se non il più grande inganno ideale concepito dall’avidità umana? La guerra è satura d’ipocrisia: nasce da pretesti basati su menzogne, e si muove grazie all’inganno politico e all’influenza mediatica. Nella sua opera intitolata “Pedine in un gioco più grande”, l’artista Andrea Casula sviluppa questa importante tematica tramite un linguaggio altamente simbolico e figurativo.

Condividi questa pagina:
Di Andrea Casula 10 Gennaio 2021 0

DESCRIZIONE DELL’OPERA “PENSIERI DI UNA DONNA” DI ANDREA CASULA

In quest’opera, l’artista Andrea Casula, vuole soffermarsi sul significato invisibile ma grandiosamente espresso nella coraggiosa caparbietà femminile, di fronte alla sfida relativa al dialogo sociale verso la sua controparte maschile. È in questa prospettiva che la donna trova il suo posizionamento all’interno della dimensione umana. Ricordiamo che, nonostante la donna per molti secoli fu sminuita alle mansioni più umili a causa dell’ignoranza maschile, la sua grandiosità fu resa manifesta da Colui che tutto Creò, assegnandole uno dei compiti più importanti. Ella infatti, nella sua fragile apparenza, fu innalzata al grande ruolo di generatrice di vita.

Condividi questa pagina:
Di Andrea Casula 8 Dicembre 2020 0